Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Turista in bicicletta, Formentera

Tutto ciò che c’è da vedere e fare a Formentera, una delle più piccole tra le Isole Baleari

Formentera

Questa piccola isola del Mediterraneo è uno dei gioielli della Spagna e delle isole Baleari. Un angolino del mondo con sabbia bianca e acque turchesi, senza aeroporti, senza pensieri e con poche strade che uniscono i suoi punti chiave. Ma anziché essere un inconveniente, questa è la sua grande virtù, perché in pochi luoghi potrai percepire un relax e una calma paragonabile a quella che percepirai a Formentera.

Goditi le sue spiagge

Senza dubbio, la prima cosa che devi fare quando raggiungi quest’isola è andare in spiaggia. Qui troverai baie da sogno, come Caló d’Es Morts o la Cala Saona o alcune spiagge più grandi come quella di Ses Illetes e quella di Es Migjorn. In ogni caso, questi luoghi hanno diverse cose in comune, quali la sabbia fine e bianca, le acque trasparenti di tonalità azzurro e turchese che si estendono fino all’orizzonte e la calma che inizierai a respirare quando i tuoi piedi toccheranno la sabbia.

Sopra: Cala Saona / Sotto: Spiaggia Es Migjorn

Visita il fondale del mare

Le spiagge sono spettacolari sia dentro che fuori dall’acqua. A Formentera troverai centri d’immersione che ti consentiranno di esplorare le profondità delle sue acque, impreziosite da tantissime formazioni rocciose dalla grande biodiversità e dalla barca naufragata più grande del Mediterraneo, la Don Pedro, un cargo di oltre 140 metri di lunghezza. Ma non preoccuparti, se non intendi ancora osare con le bombole e il neoprene, puoi esordire qui nel mondo delle immersioni, altrimenti lo snorkeling è comunque un’ottima alternativa per scoprire la vita che si cela tra le acque di quest’isola.

Banca naufragata Don Pedro, Formentera

Scopri alcuni dei suoi fari

Una delle grandi attrazioni dell’isola sono i suoi fari, da cui potrai affacciarti su alte scogliere e goderti panorami meravigliosi. Il Cap de Barbaria è uno dei più noti, grazie ad alcune apparizioni sul grande schermo e alla Cueva Foradada, un solco nel terreno che ti condurrà fino a un balconcino in piena scogliera da cui vedere il panorama. Non devi perderti neanche il Faro de la Mola, una vera e propria icona di Formentera, situata nel punto più alto dell’isola, e che ti offrirà un paesaggio fantastico. Infine, il Faro de la Savina, così vicino al porto che sarà la prima e l’ultima cosa che vedrai dell’isola.

Faro La Mola nel paesino di El Pilar de la Mola, Formentera

Perditi tra paesini bianchi

 Se c’è qualcosa che accomuna le località di Formentera è il loro aspetto, in cui il colore bianco dipinge le facciate di alcune costruzioni semplici e funzionali. Sei paesini formano Formentera, ma la capitale è Sant Francesc, che con circa 3.000 abitanti è il centro della vita per le persone dell’isola. Qui troverai anche alcuni tra i mercatini più noti dell’isola, nonché diversi servizi e ristoranti. Anche La Savina è un altro dei grandi paesini dell’isola e sarà la prima cosa che vedrai perché è qui che attraccano i traghetti. In questa seconda località spicca il porto e le diverse imbarcazioni ormeggiate, che si moltiplicano durante i mesi estivi. Inoltre, ti divertirai perdendoti nei paesini più piccoli, come Sant Ferran, Es Pujols, Es Caló de Sant Agustí ed El Pilar de la Mola. Formentera è una piccola isola che offre tantissime possibilità. Da spiagge da sogno a bellissimi paesini passando per fari con panorami spettacolari. Vieni e scopri uno dei gioielli del Mediterraneo.

Casa bianca a Sant Francesc, Formentera
Scopri di più su...